ColtiviAMO LA BIODIVERSITA’

“Se son diverso da te, lungi dal lederti, ti rendo più grande” – Saint-Exupéry

La biodiversità è un fondamento indispensabile per il perpetuarsi della vita; la varietà di caratteri all’interno di una stessa specie e tra specie diverse sono un patrimonio e una garanzia per la vita sul nostro pianeta. Tutti gli ambienti hanno la loro biodiversità dai più grandi, come i continenti, ai più piccoli, come un giardino, un boschetto…un vaso, così come la scuola, il gruppo classe, la famiglia.

La biodiversità è fondamentale per il mantenimento della vita, perché tutto è legato a tutto e ciascuno di noi è legato all’Altro su questo pianeta.

Inoltre è solo grazie alla  diversità che un individuo si autopercepisce nel momento in cui si rapporta con un Altro diverso da sé, attraverso la scoperta delle somiglianze e delle differenze.  Il rapporto con l’ Altro, la relazione aperta non caratterizzata dalla presenza di barriere dovute alla paura della diversità, ci permette di osservarci in modo nuovo, di rivedere noi stessi, trovando anche punti d’incontro con il nostro interlocutore e costruendo un linguaggio e delle regole legate allo scambio.

Per i bambini è essenziale essere coscienti del valore della diversità scoprendone la presenza all’interno di uno stesso ambiente come ad esempio  la loro classe, non solo in riferimento ai compagni d’origine straniera, ma anche a quelli nati e vissuti nel medesimo luogo. Invitarli a scoprirsi, conoscersi e riconoscersi attraverso il rapporto e il confronto con la diversità è un percorso che permette loro di costruire la percezione della propria identità non come conseguenza di una definizione data dall’esterno, ma al contrario, come il risultato, mai definitivo, di una consapevolezza che nasce e cresce attraverso la relazione e la comunicazione con gli altri.